GEMELLAGGIO CON SQUERO VECIO CRA GENERALI

Sabato 17 maggio 2014 una caorlina " la Pina " con un equipaggio composto da:

TOFANELLI ALBERTO          " SuperTofa"

PASQUALI GIANNI                 " SG Gianni Depp"

VIVIAN ROBERTO                  " RobVivian"

BONAZZA ALVISE                  " BOMBY"

LUISE ALBERTO                     " Cavallo Pazzo JR"

PASQUALOTTO RICCARDO  " Capitan Riky"

lascia gli ormeggi dello Squero Vecio per una determinata meta che il Pope SuperTofa ( matrimonio imminente )

assolutamente non deve sapere, quindi serve una meta ambiziosa e qualcosa che  il sposo non possa dimenticare.

Naturalmente prima di arrivare alla meta prevista " la Pina " ha percorso un determinato itinerario:

Prima tappa a POVEGLIA,

Seconda tappa all'Isola Ottagonale bocche di porto Alberoni - S. Maria del Mare,

Terza tappa San Pietro in Volta,

Quarta tappa  Ca' Roman,

Quinta tappa Chioggia,

ed ora il ritorno,

a questo punto lo sposo Ŕ atteso dalla sorpresa finale, quella che non potrebbe mai aspettarsi.

" La Pina" con i sei eroi ripercorre la bocca di porto, rivede di nuovo Ca' Roman, ripassa per le

prime case colorate di Pellestrina, arrivata alla volta del campo sportivo, viene avvertito il

SuperTofa che pu˛ dirigere la Caorlina " a banda " della gru della Remiera Pellestrina.

Ad aspettarci per aiutarci a tirare su la Caorlina due signori, uno di questi Ŕ il " signor "

Sergio Tagliapietra "Ciaci" . 

Lo sposo Ŕ sempre pi¨ incredulo e perplesso, ma le doti di organizzatore di Capitan Riky

hanno reso possibile l'impossibile, per questa notte saremo ospiti della Remiera Pellestrina,

sia per la cena, ci aspettano " peoci saltai" intervallati da racconti da leggenda, pasta al sugo

di mare, aneddoti di lontane ed epiche imprese sportive, " sarde in saor " e consigli su come

impalare il remo e affrontare una regata, infine il dessert con lo scambio di omaggi fra Remiere

e per tutti noi il libro " Una vita per il remo " il quale narra la biografia di Ciaci, che ci onora

di autografarlo e dedicarlo.

Quello che ci ha colpito di questa persona che Ŕ stata, per la voga, quello che ora Ŕ Messi,

per il calcio, sono le sue grandi doti umane, la semplicitÓ e simpatia, un vero signore d'altri tempi

i cui occhi si illuminano quando parla di forcole, gondolini e regate.

Per noi Ŕ stato veramente un incontro che nessuno dimenticherÓ facilmente.

Finalmente a nanna, il mattino seguente, dopo i ringraziamenti verso la Remiera per la gentilezza

e ospitalitÓ, ci prepariamo ad un lungo rientro. Sono stati due giorni di voga memorabili.

Sicuramente c'Ŕ il desiderio da parte nostra di ritornare, esperienze come questa non deve rimanere

isolata,

Arrivederci alla prossima

 

IMMAGINI DELL'EVENTO

 

da sin. SG Gianni Depp, Capitan Riky, Sergio Tagliapietra "Ciaci", RobVivian, Bomby, Romano Vianello, SuperTofa,

Nerino Vianello, Antonio Vianello, Cavallo Pazzo JR,  Emilio Scarpa " El Cogo"

consueto e tradizionale scambio di doni ed gadget fra Remiere

Capitan Riky , il Presidente Remiera Pellestrina Gavagnin Gian Antonio e Sergio Tagliapietra "Ciaci"

 

Ciaci autografa e con dedica il libro della sua biografia a Capitan Riky